721 Antropus poltrona edizione iconica

2.873,71 €
La poltrona Antropus di Marco Zanuso, la sperimentazione va in scena
Nel 1948 La Famiglia Antropus di Thornton Wilder fu una delle prime commedie messe in scena al Piccolo Teatro di Milano. Zanuso, che nel 1952 progetterà  con E. N. Rogers gli interni del teatro stesso nonché anni dopo la nuova sede, fu incaricato di studiare le scene e gli arredi per questa opera. Tra questi una poltrona in cui utilizzò nuovi materiali in corso di sperimentazione e alla quale diede appunto il nome Antropus. Una poltrona totalmente rivestita, e caratterizzata da uno sviluppo in profondità  che dà  forma all’ampia e comoda seduta, contenuta dai pannelli laterali dal profilo netto e sinuoso.
Anche di questa poltrona è disponibile un’edizione iconica rivestita in panno rosso per sottolineare l’originalità  del progetto.
- +
  • Disponibilità Disponibile
  • SKU 721 91 ionica
Descrizione
La poltrona Antropus di Marco Zanuso, la sperimentazione va in scena Nel 1948 La Famiglia Antropus di Thornton Wilder fu una delle prime commedie messe in scena al Piccolo Teatro di Milano. Zanuso, che nel 1952 progetterà  con E. N. Rogers gli interni del teatro stesso nonché anni dopo la nuova sede, fu incaricato di studiare le scene e gli arredi per questa opera. Tra questi una poltrona in cui utilizzò nuovi materiali in corso di sperimentazione e alla quale diede appunto il nome Antropus. Una poltrona totalmente rivestita, e caratterizzata da uno sviluppo in profondità  che dà  forma all’ampia e comoda seduta, contenuta dai pannelli laterali dal profilo netto e sinuoso. Anche di questa poltrona è disponibile un’edizione iconica rivestita in panno rosso per sottolineare l’originalità  del progetto. Dimensioni: larghezza 77cm profondità  102cm altezza 86cm
Ulteriori informazioni
Altezza (cm) N/A
Lunghezza (cm) N/A
Profondità (cm) N/A
Brand Cassina
Designer Marco Zanuso
Chiedi informazioni

Invia la tua richiesta

Loading...